06 giugno, 2005

Fotocamere Serie P : P50




Caratteristiche Tecniche

* Anno presentazione 1986
* Prezzo nd
* Copertura mirino nd
* Fuoco automatico NO
* Fuoco manuale SI
* Esposimetro MEDIA PONDERATA
* Misurazione spot NO
* Esposiz. manuale SI
* Esposiz. automatica SI
* Esposiz. Program SI
* Priorità diaframmi SI
* Priorità tempi SI

* Esposiz. TTL flash NO
* Bracketing autom. NO
* Esposiz. multiple
* Tempi otturaz. 1sec 1/1000sec posa B
* Sincro flash 1/100
* Flash incorporato NO
* Lettura codici DX NO
* Trascinamento Manuale
* Raffica opz funz del winder 2/3,5 scatti/sec
* Tasto prof. di campo SI
* Peso corpo 525g P 50


Commenti
Mi è stata prestata da un amico una P 50 con il 50/2 KA. Prima di ritornarla al legittimo proprietario ho fatto esperienza d'uso con diapositive. Qualche rullo di AGFA PRECISA 100 ASA che a Milano si trova a buon prezzo. Esposizione standard e risultati sempre equilibrati con colori squillanti tipici del 50 montato. Macchina semplice da usare in program anche perchè ne ha due; uno per le scene d'azione, l'altro per quelle statiche come ad esempio i paesaggi che io preferisco.Mi sembra una macchina robusta ed anche sofisticata secondo necessità. Posso starare intenzionalmente l'esposimetro oppure usarla con i tempi in manuale ed anche memorizzare l'esposizione per usarla forse meglio di una ME Super.Può montare il motore della Super A che viaggia a 3,5 fotogrammi/secondo oppure il più lento winder ME II. Non ha tempi meccanici e se avesse il flash TTL sarebbe veramente eccellente.Però l'esposimetro ha lo stesso tipo di fotocellule della mia MX (una sicurezza). Di comodo ha una impugnatura ergonomica che non la fa scivolare dalle mani (la mia MX purtroppo scivola se ho le mani bagnate e devo stare attento quando la uso con la pioggia).Può essere dotata di ottiche K e KA, con le prime opera solamente in automatico e in manuale e si perdono i due program. Risale al 1986 mi pare e mi sembra anche meglio della diffusissima e sempre verde PENTAX P30 e P30N che ho usato sono una volta con tranquillità perchè fa tutto lei, dopo che ho messo a fuoco.
Alberto Dubini.

Il copyright delle foto è di Bojidar Dimitrov , che ringraziamo.