24 luglio, 2012

Instagram (e surrogati) antitesi della creatività?

Questa mattina trovo tra i miei contatti un articolo interesante: Instagram is debasing real photography.
I pochissime parole, secondo l'autrice, Instagram e i suoi surrogati, mortificano la creatività, riducendo tutto ad un punta-clicca-aggiungi un filtro.

But for me, the Instagram/Hipstamatic/Snapseed etc filters are the antithesis of creativity. They make all pictures look the same. They require no thought or creative input: one click and you're done.

Se da una parte concordo con quanto affermato, dall'altra credo che un effetto analogo si sia avuto con la diffusione di massa delle fotocamere compatte a basso prezzo  senza considerare l'applicazione dei filtri
Inoltre credo che  un lato positivo questo tipo di app ce l'abbia avuto ovvero l'avvicinare persone al mondo della fotografia e dell'editing. Personalmente conosco alcune persone che dopo aver giocherellato con il loro iPhone hanno deciso di comprarsi una reflex.


Cosa pensate? Quale è il vostro punto di vista?